Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Associazione Silvia Procopio

Uno studio, coordinato da G. Agnelli dell’Università di Perugia, ha valutato se Fondaparinux ( Arixtra ), un inibitore sintetico del fattore Xa, fosse in grado di ridurre il rischio di tr ...


Il trattamento standard del tromboembolismo venoso consiste nella somministrazione di Eparina o di Eparina a basso peso molecolare ( LMWH ) e di un antagonista della vitamina K.La terapia anticoagulan ...


Ximelagatran ( Exanta ) è un inibitore della trombina per os, che trova attuale indicazione nel trattamento degli eventi tromboembolici venosi nella chirurgia ortopedica di sostituzione protesi ...


Lo studio ha valutato l’efficacia e la sicurezza della Dalteparina ( Fragmin ) nella prevenzione della tromboembolia venosa nei pazienti con grave malattia acuta.Un totale di 3.706 pazienti sono ...


Le statine hanno dimostrato in studi randomizzati di ridurre gli eventi coronarici in modo indipendente dai livelli basali di colesterolo LDL.Poiché in studi in vitro la Pravastatina ( Sanaprav ...


Ricercatori del Vienna General Hospital hanno valutato la relazione tra impiego di statine, infiammazione, ed outcome nei pazienti con aterosclerosi in fase avanzata.Sono stati studiati, in modo prosp ...


Ximelagatran ( Exanta ) è un inibitore della trombina per os che non richiede monitoraggio della coagulazione o aggiustamento del dosaggio. In studi clinici Ximelagatran 24 mg 2 volte die, ha d ...


Nel corso dell’Annual Meeting Transcatheter Cardiovascular Therapeutics ( TCT ) sono stati presentati i dati del Programma CRUSADE. Il Programma CRUSADE ( Can Rapid risk Stratification of Unstab ...


Argatroban ( Novastan ) è un inibitore diretto della trombina, ottenuto per sintesi dalla L-arginina. Uno studio clinico ha valutato l’effetto dell’Argatroban nei pazienti con trombocitopenia ind ...


I Ricercatori dell’Extended Low-Intensity Anticoagulation for Thrombo-Embolism hanno condotto uno studio clinico in doppio cieco, con l’obiettivo di valutare se dopo 3 mesi di trattamento ...


Lo studio THRIVE Treatment ( THRombin Inhibitor in Venous thromboEmbolism ) ha coinvolto 2.489 pazienti con trombosi venosa profonda in fase acuta . Il 37% di questi pazienti presentava embolia polmon ...


Ricercatori dell’ University of Pennsylvania Medical Center hanno impiegato Abciximab ( ReoPro ) in associazione a tecniche di ricanalizzazione e ad angioplastica nel trattamento di stenosi o o ...


Il Cilostazolo è un inibitore della fosfodiesterasi di tipo III. Una meta-analisi ha preso in considerazione 8 studi clinici con un totale di 2.702 pazienti con claudicatio intermittens stabile, nelle ...


La terapia di sostituzione ormonale aumenta il rischio di trombosi venosa. I Ricercatori del Leiden University Medical Center di Leiden, in Olanda hanno esaminato se il rischio di trombosi venosa s ...


Il rischio di trombosi venosa profonda è abbastanza alto dopo procedure chirurgiche ortopediche importanti , come la sostituzione dell’articolazione dell’anca o del ginocchio. Gli a ...